La posta del culo: daddy edition.

Non ditemi che non vi è mancata la Posta del Culo! A me sì, quindi eccola!!

Daddy's issuesVoi sapete benissimo che amo essere generosa, anche solo perchè credo che ci sia una sorta di karma terreno che qualcosa mi porterà indietro già in questa vita.

Ebbene, se la generosità di oggi è stato offrire una doccia ad uno che le aveva finite in palestra (eh no, non assieme, semplicemente erano a pagamento e lui aveva finito i crediti.. #abuonrendere) quella di ieri è stata dare dettagliati consigli sulla vita a Milano ad una lontra 19enne che decisamente non mi farò mai. #solobuoncuore

Tra una cosa e l’altra poi abbiamo parlato di destino e di come lo leggiamo nei rapporti con le persone di cui siamo innamorati.

Se io per l’amore me la sono messa via: non è mai destino, sono solo cocciuta; per capirci:

Nel suo caso invece trattasi di… Daddy.

Insomma, io ero già partito con la lista di consigli made in Cioè anni 90′ sull’amore platonico quando mi dice “eh ma ci ho scopato un sacco di volte“. 

daddyParliamone. Lui ne è innamorato, ma non sa se dirglielo per terrore di perdere quello che già hanno.

Un dilemma vero, comune, reale, qualcosa che diversamente dal regno rosa e pantagruelico del Convento, parla di gente che scopa realmente.

Un dilemma a cui  è giunto il momento di dare il consiglio anche qui:

“Cara Lontra,  dipende tutto da quello che per te è più importante. Devi scegliere tra la scopata sicura e la scommessa di una vita felice? Io personalmente ho sempre scelto la seconda, e ho sempre perso, ma non ho mai smesso di scommettere. Certo è che con la superficialità che gira, anche tra i 40enni, è pure possibile che ti molli, ma per una buona volta, vuoi mettere se la tua dichiarazione d’amore fosse l’unica cosa che da tempo si vorrebbe sentir dire? Permettimi di dirti che allora la vostra felicità sarà senza eguali.”

E sì, sono troppo romantica, ma questa è la vita al Convento: noi il cazzo ce lo immaginiamo!

Amen.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.