Man Sharing

Bonjour Consorelle, oggi pensavo una cosa: forse la concezione classica di amore non è destinata a definire anche l’amore gay.

Oggi pensavo al Man Sharing.Ovvero l’uomo condiviso, l’uomo mio e tuo, l’uomo un po’ di tutti, l’uomo patrimonio dell’umanità.

Nessuna gelosia se sai che il tuo uomo è condiviso.
E non stiamo parlando di coppia aperta, ma diciamo di multipolarità della coppia, e di multicoppie, insomma, di un modo carino per definire il casino a-specifico delle relazioni sentimentali nel mondo gay (ok, la foto potrebbe distrarre, ma ho amato troppo).

Ci sono i single, ci sono le coppie e poi ci sono gli uomini condivisi.
Alla fine, se condividi un uomo, lui sarà tuo per il tempo che basta, e poi sarà di altri, magari continuate a scrivervi e ogni tanto a scopare, in fondo è il tuo uomo, solo che scrive e scopa anche con altri, voi vi trovate bene, ma lui si trova bene anche con altri, che fate? Condividete!

In fondo nell’era dei Social, la Condivisione è la prima cosa!

Poi c’è anche un altro, ovvio, vantaggio: puoi condividere più uomini.

Alla fine non è proprio la gelosia che rovina i rapporti? Nessuna gelosia, piena trasparenza (sempre se vi può interessare la lista dei rapporti sessuali del vostro uomo con altr* partner), e molti, molti uomini da condividere.

Ti scrive certo, fate battute e dite cazzate, ma entrambi lo fate con tutti, o con quello che capita questo sabato; nessun controllo, nessuna possessività, il messaggio quando arriva arriva, e se vi va prima lo cercate voi, e state certi che sarà, nuovamente, il vostro uomo.

Che ne dite?
Vi piacerebbe un uomo condiviso sotto l’albero?

Nel dubbio, buone feste a tutti da parte del Convento!

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare questi attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.